top of page

Hair care Routine: Cera modellante

Ogni styling perfetto ha il suo segreto: il prodotto Hair Care giusto, scelto in base al nostro capello e al risultato che vogliamo ottenere.

Ogni prodotto di styling ha le sue caratteristiche e risponde a diverse necessità di stile, per questo motivo è importante scegliere consapevolmente quello più adatto a noi.

Se ciò che desideriamo è un effetto modellante estremamente naturale e leggero, senza alcun residuo sul capello, il prodotto in cera è l’ideale.

Philip Martin’s propone Pepenero, Peperosa, Pepeverde, Hair Mud e Pepesale, una cera modellante per ogni necessità di stile. Scopriamo insieme le caratteristiche di ogni cera:


Pepenero Cera Modellante Wax no Wax

Cera modellante dalla tenuta più leggera, Pepenero fissa il capello in modo naturale, senza lasciare residui per un effetto opaco modellante wax no wax.

La sua texture corposa è caratterizzata da una profumazione decisa.


Peperosa Cera Lucentezza Estrema

Cera a fissaggio medio a lunga durata, Peperosa dona estrema lucentezza al capello grazie alla sua formulazione arricchita da una polvere olografica riflettente la luce. Gli estratti biologici di Ginseng e di Semi di Lino aiutano a rinforzare, proteggere e nutrire il capello.

Ideale per tutti i tipi di styling, Peperosa non lascia residui sul capello.


Pepeverde Cera Strutturante Trasparente

Cera trasparente dal fissaggio medio a lunga durata, Pepeverde dona brillantezza e un effetto bagnato al capello senza appesantire e senza lasciare residui. Ideale per look scolpiti, grazie ai suoi principi attivi aiuta a proteggere, nutrire e disciplinare i capelli contrastando l’effetto crespo.


Hair Mud Pasta Re-Mineralizzante

Formulato con un mix di cere vegetali e argilla re-mineralizzante, Hair Mud è ideale per styling definiti e ricercati. Caratterizzata da una tenuta medio/forte che dura a lungo, Hair Mud protegge il capello, non appesantisce e non lascia residui sul capello.


Hai già scelto la cera modellante più adatta a te?


Komentarai


bottom of page